21 settembre 2021



20 settembre 2021



18 settembre 2021



...

Venerdì l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 296 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 69 dopo test antigenico), pari all’1,1% di 27.649 tamponi eseguiti, di cui 22.426 antigenici. Dei 296 nuovi casi, gli asintomatici sono 133 (44,9%).


17 settembre 2021


...

Da venerdì 17 settembre a lunedì 20 settembre torna Cheese 2021 a Bra (Cn), la kermesse internazionale dei formaggi a latte crudo e dei latticini, organizzata da Slow Food e Città di Bra con il sostegno di Regione Piemonte. Con il claim Considera gli animali la tredicesima edizione vuole puntare l’attenzione in particolare sul benessere degli animali da cui deriva la materia prima per la produzione dei latticini.


16 settembre 2021

...

Saranno in vigore fino al 15 aprile 2022 le misure straordinarie previste nella stagione invernale per la qualità dell’aria in Piemonte, secondo un piano concordato dalle Regioni del bacino padano con il Ministero dell’Ambiente a seguito della sentenza di condanna inflitta all'Italia dalla Corte di Giustizia europea per gli sforamenti dei valori limite del PM10.


15 settembre 2021




14 settembre 2021



13 settembre 2021



11 settembre 2021



10 settembre 2021



9 settembre 2021


...

FAVA: INFATTIBILI CONTROLLI SU OGNI MEZZO. MARTINETTI: ANCORA IMPREPARATI (DIRE) Torino, 8 set. - Almeno 5.500 corse di mezzi pubblici in più al giorno per evitare l'affollamento e contagi da covid. È questo il dato emerso dall'audizione in seconda commissione Trasporti del consiglio regionale del Piemonte dell'assessore ai Trasporti Marco Gabusi.


8 settembre 2021


7 settembre 2021


...

Lunedì l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 99 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 10 dopo test antigenico), pari allo 0,7% di 14.857 tamponi eseguiti, di cui 11.843 antigenici. Dei 99 nuovi casi, gli asintomatici sono 49 (49.5%).


6 settembre 2021



4 settembre 2021


3 settembre 2021



...

(DIRE) Roma, 2 set. - Circa 456 in Veneto; 239 in Toscana; 205 in Emilia-Romagna; 98 nelle Marche; 91 in Abruzzo; 59 in Friuli-Venezia Giulia; 55 in Umbria; 10 in Valle D'Aosta. Sono ad oggi 1213, spalmati su otto Regioni, gli ambiti territoriali carenti per l'assistenza primaria, rimasti vacanti a seguito delle assegnazioni ai medici in graduatoria. L'elenco è pubblicato sul sito della Sisac, e via via aggiornato.


2 settembre 2021



1 settembre 2021


31 agosto 2021